Da questa pagina si può accedere al catalogo completo di tutte le opere:

Orazione nell’orto del Getsemani

Autore: Pietro Ricchi (1606-1675) Data: 1643-1645 circa Tecnica e supporto: olio su tela Dimensioni: 102 x 72 cm Inventario: P 427 In origine, come ha mostrato il restauro condotto nel 1992 da Alberto Sangalli, la figura di Cristo era rappresentata a braccia allargate e distese in gesto di accettazione del sacrificio (ispirato a un celebre…

Giuseppe e la moglie di Potifar; Susanna al bagno

Autore: Carlo Francesco Nuvolone (Milano, 1609-1661) e Giuseppe Nuvolone (Milano, 1619 – 1703) Data: 1645-1650 circa Tecnica e supporto: olio su tela Dimensioni: 157×118 cm Inventario: P 132, P 133 Le due tele, attribuite dal conte Tadini a Guido Reni, sono state restituite a Carlo Francesco Nuvolone da Gustavo Frizzoni (il riferimento è registrato nel…

Vanitas (Putto con teschio, specchio e civetta)

Autore: Ambito di Giovan Battista Barbieri, detto il Guercino Data: 1640 circa Tecnica e supporto: olio su tela Dimensioni: 54 × 70,5 cm Inventario: P 337 Si tratta con ogni evidenza di una Vanitas, un dipinto che, prendendo spunto dai primi versetti del libro biblico sapienziale Qohelet (o Ecclesiaste), tradotti in “vanitas vanitatum et omnia…

Suonatore di chitarra

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

La Fede

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Studio di nudo maschile

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Erma di Antonio Canova

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Paesaggio d’acqua

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Raccolta di liberi sensi

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Donna con bicicletta

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

L’età che tramonta

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Ritratto di Lady Mary Wortley Montagu (?)

Autore: William Greatbach (1802-ca. 1885) e Luigi Marinoni (Lovere, 1826-1908) Data: 1861, 1879-1903 Tecnica e supporto: litografia, tempera e inchiostro su carta Dimensioni: Inventario: Biblioteca Storica, Miscellanea Marinoni II, MS 16 L’ immagine riproduce il ritratto inciso da William Grewbatsh pubblicato nell’edizione delle Letters di Lady Wortley Montagu curata da Wharncliffe – Moy Thomas (London,…

Medagliere garibaldino

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Autoritratto

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Il generale nel giardino

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

La Primula

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

I rimasti

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Una via di Gadames

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Ecce Homo

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

La pensosa

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

L’Alpino morente

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Il figlio di Caino

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Altopiano di Bossico

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Monti di Kassala

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

1927 – Nudo africano

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni

Veduta del Lago d’Iseo

Il rilievo, finito nell’estate del 1828, segna il culmine della formazione loverese di Benzoni