A Legnano “Il mondo in trasformazione”

Aprirà al pubblico sabato 4 dicembre, nelle sale di Palazzo Leone da Perego di Legnano, “Il mondo in trasformazione – da Previati a Sironi”, a cura di Elena Lissoni con la collaborazione di Fabrizio Rovesti. La mostra è promossa dal Comune di Legnano, dalla Fondazione Comunitaria del Ticino Olona, con i patrocini di Fondazione Cariplo…

Dettagli

Duecento anni con Canova

“Le nuove ricerche […] hanno inserito questo straordinario monumento [la Stele Tadini], che è stato appena oggetto di un attento restauro e del recupero delle originali condizioni di luce dell’ambiente in cui è conservato, in un contesto – quello dell’Accademia Tadini di Lovere – che per la presenza del raro bozzetto per la Religione del…

Dettagli

Trussardi Volpi a Clusone – Le iniziative

Il MAT – Museo Arte Tempo Città di Clusone dedica una mostra a Giovanni Trussardi Volpi (Clusone, 1875 – Lovere,1921), figura interessante del panorama artistico italiano tra la fine dell’Ottocento e il primo quarto del Novecento, al quale è riservata una sezione della collezione permanente del MAT – Museo Arte Tempo Città di Clusone. Dopo…

Dettagli

Walter Scott. La mostra

La mostra, allestita in occasione dei 250 anni dalla nascita del poeta e romanziere scozzese Walter Scott (1771-1832), presenta una selezione di libri e documenti conservati nelle collezioni dell’Accademia Tadini (Archivio storico e Biblioteca), anche in questo caso, come in molti altri, testimone privilegiata della storia della cultura del XIX secolo. Il percorso espositivo, allestito…

Dettagli

Walter Scott. Le conferenze

In occasione dei 250 anni dalla nascita del poeta e romanziere scozzese Walter Scott (1771-1832), l’Accademia Tadini ha esposto nella Biblioteca Storica una selezione di libri e documenti che restituiscono la fortuna di Scott, i suoi modelli letterari ma soprattutto e la sua importanza per lo sviluppo dell’immaginario romantico a livello letterario e figurativo.La letteratura,…

Dettagli

Lucilla Giagnoni per l’Accademia Tadini in “Eredità d’Affetti”

Eredità d’affetti “Uomo singolare e verissimamente divino: lo diresti da una provvidenza pietosa di natura collocato sul doppio confine della memoria e della immaginazione umana; a congiungere due spazi infiniti: richiamando a noi i passati secoli; e de’ nostri tempi facendo ritratto agli avvenire.” Pietro Giordani Sabato 25 settembre Lucilla Giagnoni sarà protagonista di “Eredità…

Dettagli