homepage > Settimana della cultura classica

Settimana della cultura classica


Settimana della cultura classica


La Settimana della cultura classica è una manifestazione dedicata ai giovani e alla cultura classica, alla quale si vuole dare voce attraverso spettacoli teatrali proposti da studenti delle scuole superiori (Festival del Teatro Classico nella Scuola), percorsi  di approfondimento, una mostra, curata dal Liceo Artistico di Lovere presso la Sala Zitti dell'Accademia Tadini, lezioni-spettacolo professionali, workshop.

E’ organizzata e promossa dall’Istituto di Istruzione Superiore Decio Celeri, dal Comune di Lovere, dall’Accademia di belle arti Tadini, dalla Compagnia teatrale Olive a Parte.

QUALI FINALITÀ SI PREFIGGE

è finalizzata alla diffusione, all’approfondimento e alla difesa della cultura classica, perché sia veramente un riferimento imprescindibile per le giovani generazioni che intendono capire il passato, interpretare il presente e progettare il futuro con consapevolezza. Inoltre si propone lo scambio tra realtà scolastiche di diversi territori che lavorano sui temi della continuità tra mondo antico e moderno, utilizzando il teatro come strumento fondamentale di conoscenza.

DOVE e QUANDO

La Settimana si svolge a Lovere, sul lago d'Iseo, uno dei Borghi più belli d'Italia. I vari incontri vengono ospitati dal Teatro Crystal, dall'Auditorium comunale e dalle sale dell'Accademia Tadini. Le scuole che partecipano al Festival soggiornano a Lovere e hanno la possibilità di conoscere le ricchezze del territorio, anche attraverso visite guidate.

L'XI settimana si svolgerà dal 18 marzo al 3 aprile 2017.

COS'È IL FESTIVAL DEL TEATRO CLASSICO NELLA SCUOLA

Il Festival del Teatro Classico nella Scuola è un'occasione di incontro e di scambio tra allievi delle scuole superiori del nord Italia che presentano progetti di teatro-scuola aventi per oggetto l’allestimento di opere classiche greche o latine, tragedie o commedie, le riscritture di argomenti classici, l’allestimento di opere moderne che abbiano per oggetto i grandi temi di riflessione sull’uomo.

Le scuole partecipanti rappresentano il loro spettacolo al Teatro Crystal e hanno modo di assistere a spettacoli di altre scuole e di attori professionisti.

LE ORIGINI: COME È NATO IL FESTIVAL?

Il Festival del teatro classico nella scuola nasce dall'esperienza del Laboratorio di Teatro Classico, avviato nel 2003 dalla sezione Liceo Classico dell’Istituto “Decio Celeri”, in collaborazione con la coop. “Il Cerchio di Gesso”. Il progetto coinvolge le classi del triennio superiore e si è sviluppato fino ad oggi, con una sostanziale continuità, imponendosi come uno degli elementi qualificanti dell’offerta formativa della scuola.

Il progetto vede la realizzazione di un laboratorio propedeutico con la classe I liceo, un laboratorio di messa in scena di un'opera teatrale classica con la II liceo e l'elaborazione del testo operata dalla classe III liceo.

Il progetto è quindi diretto alla classe intera e coniuga obiettivi formativi legati agli aspetti della socializzazione e del rapporto con se stessi e obiettivi culturali relativi alle tematiche del teatro classico.

Gli spettacoli sono stati presentati in varie rassegne sul territorio nazionale e questo ha permesso di conoscere il valore estremamente positivo del contatto con altri gruppi come il nostro, per lo scambio di opinioni sulle modalità di realizzazione, sulle difficoltà e sulle possibili collaborazioni. In questo contesto è maturata l’idea di creare un festival dedicato al teatro classico e ai grandi temi ad esso connessi.

RICONOSCIMENTI E PATROCINI

La Settimana della Cultura Classica è patrocinata da AGITA (Associazione per la promozione e la ricerca della cultura teatrale nella scuola e nel sociale), in quanto in perfetta sintonia con lo spirito del Protocollo di intesa fra MIUR, AGISCUOLA, FITA, UILT e AGITA, per la realizzazione di iniziative volte alla promozione e alla valorizzazione del linguaggio teatrale nelle scuole e per la realizzazione della Giornata Mondiale del Teatro. La Settimana è inserita tra gli eventi che celebrano tale Giornata.

Inoltre gode della collaborazione con l’Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA Siracusa), sancita dal Premio Prometeo che il Liceo “Decio Celeri” ha ricevuto il maggio 2012, che implica che gli spettacoli segnalati nell’ambito del Festival loverese possano accedere senza selezioni al Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani di Palazzolo Acreide, che si svolge a maggio in Sicilia.

per informazioni: Segreteria dell'IIS D. Celeri, Lovere: segreteriastudenti@istitutocelerilovere.it. 

Programma SCC 2017


scarica documento