homepage > Il Museo per la scuola > Giocando con l'archeologia

Giocando con l'archeologia


INFANZIA
Il rosso e il nero*
Dove sono il rosso e il nero all’interno del Gabinetto archeologico? Dopo una divertente visita guidata alla scoperta delle ceramiche antiche e delle loro decorazioni, nell’aula didattica i bambini saranno aiutati a creare e decorare il proprio vaso.
Durata: il percorso ha una durata di 2 h.
 
C’era una volta una sfera … d’argilla*
Attraverso una lettura animata si illustrerà ai bambini la storia di un vasetto di ceramica. La proposta prevede poi un’attività di manipolazione creativa attraverso l’uso dell’argilla e una breve visita all’interno del Gabinetto archeologico, alla scoperta degli oggetti ceramici nascosti nelle vetrine.
Durata: il percorso ha una durata di 2 h.
 
PRIMARIA
Viaggio in una forma ceramica*.
Il percorso vuole accompagnare i bambini nell’affascinante mondo dell’archeologia e dei costumi antichi. Attraverso una visita guidata all’interno della sezione archeologica, si faranno conoscere ai bambini le diverse forme ceramiche utilizzate nell’antichità e il loro uso. Nell’aula didattica ogni bambino potrà, attraverso un’attività di manipolazione creativa, plasmare il proprio vaso.
Durata: il percorso ha una durata di 2 h.
 
La scatola dei ricordi.
Il laboratorio vuole portare i bambini a riflettere sulle problematiche inerenti la valorizzazione di un reperto archeologico, attraverso gli oggetti collezionati dal Conte Tadini. In aula didattica ogni bambino potrà costruire una vetrina dove esporre il proprio oggetto-ricordo.
Durata: il percorso ha una durata di 2 h.
 
* I percorsi sono stati sviluppati dalla dr.ssa Cristina Salimbene nell’ambito del progetto “Archeducando” al quale l’Accademia Tadini ha aderito nel 2010.