homepage > Scuola di musica

Scuola di musica


La Scuola di Musica: storia e finalità


Bruno Quaggio, Amadeus van Tasten.
Ciao! Mi chiamo Amadeus van Tasten, mi ha creato l'artista Bruno Quaggio; mi puoi incontrare nelle aule della Scuola di Musica dell'Accademia Tadini. La scuola è stata voluta fin dal 1828 dal conte Luigi Tadini insieme all’Accademia di Belle Arti, perchè tutti potessero accostarsi alla musica. Senti cosa scriveva il conte: “Il maestro di musica istrumentale dovrà essere professore di violino, ma insegnare anche altri strumenti da arco e da fiato. Il maestro di musica vocale dovrà insegnare la teoria e il modo di cantare con grazia ed espressione, suonare il clavicembalo e conoscere le regole dell’accompagnamento ed insegnarle ai giovani della sua scuola.”
Oggi parliamo in modo diverso, ma il conte raccontava il tipo di insegnamento musicale dei secoli passati, con docenti musicisti di professione: gli antichi “maestri al cembalo” che sapevano aprire la mente dell’allievo alla pratica musicale e favorire il suo approccio agli strumenti ed alla musica. 
Oggi le scuole dell'Accademia Tadini si sono adeguate ai criteri didattici moderni. Grazie all'idea del conte Tadini, tutti possono imparare la bellezza della musica, e anche se pochi diventeranno musicisti di professione, moltissimi continueranno a frequentare la scuola ed i concerti ed a mantenere nella vita il contatto con lo strumento che hanno imparato a suonare. 


I corsi di musica oggi: tradizione e rinnovamento

I programmi della scuola sono improntati su quelli dei Conservatori con insegnanti altamente qualificati.

Corsi:  Pianoforte, Violino, Viola, Violoncello, Chitarra e Canto corale. 
Il corso di canto corale integra i corsi di materie musicali di base per tutti gli studenti (sostituisce le materie musicali per gli allievi di livello avanzato), ed è aperto a coloro che desiderano iscriversi esclusivamente ad esso.
La frequenza è libera.
Anni di frequenza: non c’è limite agli anni di frequenza.
Periodo di svolgimento dei corsi: da ottobre a giugno (esclusi eventuali esami o saggi)
 
Il corso si articola in lezioni individuali pomeridiane, in orari da concordare con l'insegnante: una di materie musicali di base e/o canto corale, una strumentale. La lezione strumentale è individuale, e la sua durata è proporzionata alle esigenze dell'allievo. Per i corsi propedeutici ed in base all'età degli allievi sono previste lezioni in compresenza a due studenti per ora nelle quali l'insegnante provvederà ad alternare momenti singoli a momenti d'insieme.
 
Sede delle lezioni: piazza Garibaldi 5, Lovere.
Direttore onorario: Gino Angelico Scalzi.
Direttore artistico: Claudio Piastra

Docenti: Myriam Ferrari, Lucia Marini, Alessandra Minetti, Elisa Fanchini pianoforte; Nicola Bello, chitarra; Massimo Minini violino, Corrado Patelli materie musicali di base, Bianca Morlini, attività corali.

Iscrizione ai corsi: per l’anno 2016-2017 si ricevono presso la Segreteria dell'Accademia Tadini, a partire dal mese di settembre, ogni giorno eccetto i festivi in orari d'ufficio, fino a venerdì 30 settembre.

Ammissione ai corsi: per i nuovi iscritti è previsto una prova attitudinale. Per l’anno 2016-2017  si terrà lunedì 3 ottobre (ore 17 pianoforte, ore 18,30 archi, chitarra e canto corale)

Iscrizione e retta:
La retta è di €550,00 annui per l'intero corso, pagabili in unica soluzione, o in due rate (al l'atto dell'iscrizione e al 31 gennaio). In caso di iscrizione di due persone appartenenti allo stesso nucleo familiare è prevista, per entrambi, la riduzione a € 450,00.

L'attività della scuola inizierà con un incontro comune il giorno venerdì 7 ottobre, alle ore 18.00 con un incontro collettivo, presso la Sala degli affreschi. Successivamente verranno definiti il calendario e gli orari dei corsi con inizio da lunedì 10 ottobre.

Informazioni: tel. 035 962780 o direzione@accademiatadini.it
 
CALENDARIO  2016-2017

INIZIO LEZIONI: venerdì 7  ottobre (incontro comune) , lunedì 10 ottobre lezioni

FINE LEZIONI : giovedì 1 giugno 

CALENDARIO FESTIVITA’

Martedì 1 novembre

Giovedì 8 dicembre

Vacanze di Natale: venerdì 23 dicembre-domenica 8 gennaio compreso.

Vacanze Pasqua :  giovedì 13 aprile -martedì 18  aprile compreso.

Martedì 25 aprile

Lunedì 1 maggio

Festa delle Sante Giovedì 18 maggio

Giovedì 2 giugno 

SAGGI 

Festa di Natale sabato 17 dicembre ore 18.00.

Saggi finali da definire nel periodo dal 3 al 7 giugno. 

ESAMI

8-9 giugno  da definire (teoria e strumento)