homepage > - Bergamaschi in viaggio tra Cinquecento e Novecento

Notizie


Bergamaschi in viaggio tra Cinquecento e Novecento

sabato 9 novembre 2019

Il 27 novembre 1979, a Bergamo, nasceva «Archivio Bergamasco. Centro studi e ricerche bibliografi che e documentarie nelle biblioteche e negli archivi bergamaschi».

Da allora sono trascorsi quarant’anni e il viaggio, il tema scelto per celebrarli, è una metafora del percorso nella storia e nella cultura bergamasca: l’annuale convegno con cui «Archivio Bergamasco» è solito inaugurare il proprio anno accademico è infatti dedicato ai Bergamaschi in viaggio – noti o meno noti – un ambito storico e letterario dalle enormi potenzialità e inesauribili sfumature allegoriche.

Nel corso del convegno verranno presentati quindici viaggi, quindici testimonianze – comprese tra XVI e XX secolo, dal tardo umanista Giovanni Pelliccioli al grande musicista Gianandrea Gavazzeni – di viaggiatori bergamaschi che per motivi di studio, di lavoro, necessità o per l’urgenza di realizzare un ideale hanno lasciato documentazioni sui luoghi visitati e sulle esperienze vissute, cogliendo, laddove sia possibile, la polarità tra la fedeltà alle radici della terra natale e la scommessa della ricerca.