homepage > - Giorgio Oprandi all'Ateneo di Bergamo

Notizie


Giorgio Oprandi all'Ateneo di Bergamo

mercoledì 10 aprile 2019

Mercoledì 10 aprile 2019, ore 17.30, nella Sala Galmozzi in via Tasso a Bergamo, presso la sede dell'Ateneo, nell'ambito del progetto 1919 / 1939, ISTRUIRE, INCULCARE - il sistema delle arti organizzato dall'Ateneo di Scienze, lettere e Arti di Bergamo, si parlerà del ruolo delle istituzioni culturali nella formazione dell'identità collettiva, analizzando due casi.

 Valentina Raimondo interverrà sul tema Il sistema espositivo a Bergamo: dal caso dell’Accademia Carrara alle gallerie cittadine analizzando il ruolo delle mostre promosse dall'Accademia Carrara.


Silvia Capponi, che lo scorso anno ha curato la mostra dedicata al pittore Giorgio Oprandi a Lovere, racconterà  Il pittore Oprandi, uno sguardo sulle colonie.

Riconosciuto ufficialmente "Il primo pittore delle colonie italiane", Giorgio Oprandi fu protagonista di una prima fase della comunicazione dell'immagine delle colonie italiane, staccandosi poi dal regime al momento della costituzione dell'Africa Orientale Italiana. Il suo progetto culturale adottato per l'Africa fu poi replicato per l'Albania.

Concluderà l'incontro Marco Albertario che presenterà i progetti dell'Accademia Tadini per la valorizzazione del pittore.