homepage > Mostre - Storie di pittura. Il Circolo artistico Loverese

Mostre


Storie di pittura. Il Circolo artistico Loverese

sabato 24 novembre 2012
La passione per la pittura, nata anche attraverso la giovanile frequentazione delle aule della Scuola di disegno dell’Accademia Tadini, è il filo conduttore che lega l’esperienza di un gruppo di giovani loveresi, intorno agli anni Sessanta.
Se per alcuni la scelta di dipingere divenne anche scelta di vita e di “mestiere”, per molti resterà a lungo impegno domenicale: l’esigenza di esprimersi e di cimentarsi, ma anche di crescere insieme in un costante dialogo che non riassumeva, ma esaltava le varie personalità.
Le esposizioni sul longolago di Lovere, le gite per dipingere dal vero, la partecipazione a premi e estemporanee rappresentano le tappe di un percorso durato per oltre un ventennio.
La mostra rappresenta il primo tentativo di ricostruire una vicenda che, tra le fabbriche e la scuola di disegno, ha interessato e coinvolto profondamente la società loverese.
Sono esposte opere di Giorgio Oprandi, Beppe Grimani, Margherita Benaglio e dei membri del CAL: Pietro Armati, Guerino Baldassari, Nando Bondioli, Mario Canini, Donato Cerutti, Giorgio Cinquini, Antonio Conti, Emilio Del Prato, Pietro Doninelli, Onesto Frattini, Giovanni Frattini, Giovanni Luna, Ignazio Pasquot, Sergio Rota Sperti, Ric Soardi, Guido Soardi, Egidio Taccolini, Luciano Zambetti, Pasquale Zanella.