“Venendo dalla valle Cavallina, appena si vede il lago d'Iseo, che si presenta allo sguardo Lovere e particolarmente lo Stabilimento dedicato alle belle arti, il quale si ritrova al cominciar del paese.
È questo un vasto fabbricato lungo 142. braccia milanesi. ...
Nell'ingresso si trova tosto la gran scala, ... che porta al piano nobile dello Stabilimento. ...
Salita la scala sì entra nella gran sala destinata ad Accademie e ad altre pubbliche feste.
In questa sala incomincia la galleria dei quadri ...”
 
     (Dalla Descrizione del conte Luigi Tadini,1828)



NEWS


NONSFERATU Il Vampiro (1922) di F.W.Murnau musiche dal vivo di Rossella Spinosa

Corto Lovere 21 Festival Internazionale del Cortometraggio

Martedì 25 settembre ore 20,30 Sala degli Affreschi

Accompagnamento musicale dal vivo

Musiche originali di Rossella Spinosa

                    Pianoforte: Rossella Spinosa

                    in collaborazione con Il Gran Festival del Cinema Muto di MIlano

 

 



Prorogata al 23 settembre la mostra dedicata a Giorgio Oprandi

Ci sarà tempo fino al 23 settembre per visitare a Lovere “Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore”: la mostra dedicata al pittore loverese, considerato tra il capofila degli artisti che agli inizi del ‘900 hanno dipinto paesaggi e abitanti dei possedimenti italiani d’Oltremare.

Visto il grosso successo di pubblico e critica infatti il progetto dell’Accademia Tadini dedicato alla vita e ai viaggi del pittore loverese non si fermerà come programmato il 9 settembre ma sarà prorogato fino a domenica 23 settembre prossimo.



Aneddoti di viaggio del pittore Giorgio Oprandi

Da segnare in agenda, nell'ambito della rassegna "Un'estate di sere incante", l'appuntamento di venerdì 7 settembre, h. 21.30:

“Il mio vagabondaggio eritreo”. Aneddoti di viaggio del pittore Giorgio Oprandi

reading a cura di Tiberio Ghitti, ambientazione sonora Matteo Fiorini - Compagnia Olive a pArte, Lovere

Accademia di belle arti Tadini, Sala dei Concerti, h. 21.30

L'ingresso è ridotto a 5 euro e consente di assistere allo spettacolo e di visitare, successivamente, la mostra dedicata a Giorgio Oprandi. La sala ha una capienza di 90 posti. Per partecipare, è necessario prenotare al numero 349 4118779.



Domenica al Museo

Domenica 2 settembre, nell'ambito dell'iniziativa "Domenica al Museo", l'ingresso alla Galleria dell'Accademia Tadini sarà gratuito.

Vieni a scoprire la Galleria del conte Luigi Tadini e ammirare, a conclusione dell'intervento di manutenzione straordinaria, la Stele Tadini di Antonio Canova, la cui pulitura è stata sostenuta dall'Associazione Amici del Tadini. Nelle sale della Galleria potrai inoltre vedere le prime tre opere del "Progetto Canova".

Ti aspettiamo!

In occasione del Memorial Stoppani, la Galleria sarà aperta con orario continuato dalle ore 10.00 alle 19.00.

L'ingresso alla mostra Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore è ridotto a 5 euro.

 



Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore

Aprirà sabato 30 giugno, alle ore 15.00, la mostra dedicata al pittore loverese Giorgio Oprandi, che fu uno dei protagonisti della vita culturale italiana tra gli anni '20 e gli anni '40 del Novecento.

L'esposizione è allestita nelle sale della Galleria dell’Accademia Tadini, e sarà aperta fino al 9 settembre, con i seguenti orari:

da martedì a sabato, ore 15.00-19.00; domenica e festivi, ore 10.00-12.00; 15.00-19.00.

Ingresso: intero euro 7.00; ridotto euro 5.00, comprensivo della visita alla Galleria storica.

Chi mostrerà il biglietto d'ingresso dell'Accademia Carrara avrà diritto ad una riduzione a 5.00 euro.

Nel mese di agosto, apertura straordinaria serale dalle ore 21.00 alle 24.00 e ingresso ridotto a 5 euro, con possibilità di partecipare alle visite organizzate nell'ambito della rassegna "Un'estate di sere incantate".

In occasione dell'iniziativa "Domenica al Museo", che si svolgerà domenica 1 luglio, domenica 5 agosto, domenica 2 settembre, l’ingresso in mostra sarà ridotto a 5 euro.

 

 

 

.



Un'estate di sere incantate 2018

Anche quest’anno l’Accademia Tadini propone “Un’estate di sere incantate”, la rassegna dedicata a chi voglia visitare, in orario serale, la Galleria del conte Tadini a Lovere.

Per tutti i venerdì del mese di agosto e fino al 7 settembre il museo aprirà infatti le sue porte fuori dall’orario consueto, dalle ore 21 alle 24, a ingresso ridotto: in programma eventi e iniziative per grandi e piccini.

Il 3 agosto, il 17 agosto e il 31 agosto a partire dalle ore 21,15 sono in programma percorsi tematici dedicati alla mostraGiorgio Oprandi. Lo sguardo del Viaggiatore”.

i e i due appuntamenti riservati ai bambini, il 10 e il 24 agosto, condotti dagli educatori museali di Girarte.

Da segnare in agenda il reading musicale del 7 settembreIl mio vagabondaggio eritreo. Aneddoti di viaggio del pittore Giorgio Oprandi” a cura di Tiberio Ghitti e Matteo Fiorini. Prenotazione obbligatoria al numero 349 4118779; la sala ha una capienza massima di 90 posti.