“Venendo dalla valle Cavallina, appena si vede il lago d'Iseo, che si presenta allo sguardo Lovere e particolarmente lo Stabilimento dedicato alle belle arti, il quale si ritrova al cominciar del paese.
È questo un vasto fabbricato lungo 142. braccia milanesi. ...
Nell'ingresso si trova tosto la gran scala, ... che porta al piano nobile dello Stabilimento. ...
Salita la scala sì entra nella gran sala destinata ad Accademie e ad altre pubbliche feste.
In questa sala incomincia la galleria dei quadri ...”
 
     (Dalla Descrizione del conte Luigi Tadini,1828)



NEWS


Un "Brindisi" con Antonio Bazzini

Un programma d'eccezione per il concerto di Lunedì 28 maggio presso la Sala dei Concerti dell'Accademia Tadini.

In occasione del secondo centenario dalla nascita di Antonio Bazzini, musicista di origine loverese, Franco Mezzena, Violino, Sergio Patria, Violoncello, Elena Ballario, Pianoforte, interpreteranno una selezione di celebri brani composti da lui e dai suoi contemporanei.

Il coro Cavellas, diretto dal maestro Corrado Patelli, accompagnato al pianoforte da Alessandra Minetti, eseguirà in quell’occasione in prima esecuzione moderna il Brindisi composto da Antonio Bazzini per l’Accademia di Belle Arti Tadini di Lovere dietro invito di Dionigi Castelli.



Aspettando Oprandi

L'Accademia Tadini ha avviato un percorso di ricerca dedicato al pittore loverese Giorgio Oprandi.

Giovedì 24 maggio alle h. 20.30 presso la Sala degli Affreschi dell'Accademia Tadini (con ingresso da Piazza Garibaldi 5) Silvia Capponi e Marco Albertario presenteranno i risultati della ricerca, in vista della mostra Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore, che sarà allestita a Lovere nelle sale dell'Accademia Tadini tra il 30 giugno e il 9 settembre 2018.

 



Domenica al Museo

Domenica 6 maggio, nell'ambito dell'iniziativa "Domenica al Museo", l'ingresso alla Galleria dell'Accademia Tadini sarà gratuito.

Vieni a scoprire la Galleria del conte Luigi Tadini e ammirare, a conclusione dell'intervento di manutenzione straordinaria, la Stele Tadini di Antonio Canova, la cui pulitura è stata sostenuta dall'Associazione Amici del Tadini.

Per i più piccoli, la possibilità di partecipare, con le loro famiglie, al laboratorio per le Note di colore.

Ti aspettiamo!

La Galleria sarà aperta dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

 



NOTE DI COLORE 2018

Settima edizione di “Note di colore”, l’appuntamento per i bambini dai 6 ai 13 anni e alle loro famiglie, per scoprire insieme un modo vivace, armonioso e divertente per accostarsi al mondo dell'arte.

“Auguri Mamma! Un biglietto speciale solo per te.”

domenica 6 maggio, alle ore 15.00 ... gli amici di Girarte ti aspettano, per creare insieme un biglietto d’auguri per la tua mamma!

Attraverso l’uso dell’aerografo libera la tua fantasia e realizza con noi, un pensiero speciale per una persona speciale.

il prossimo appuntamento ...

10 giugno - Fantasia in bottiglia: il barattolo della serenità e altri esperimenti liquidi.



Devolvi il 5 per mille alla Fondazione Accademia di belle arti Tadini ONLUS

- Devolvi il 5 per mille alla Fondazione Accademia di belle arti Tadini ONLUS:

Puoi sostenere l'Accademia Tadini apponendo la tua firma nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi riservato al sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus), riportando il numero del codice fiscale:

Fondazione Accademia di Belle Arti Tadini ONLUS - C.F. 81003430162

I fondi raccolti saranno impiegati per il restauro del patrimonio artistico della Galleria

- Vuoi diventare sostenitore? scopri come!



Apertura straordinaria tra arte e musica

In occasione delle prossime festività civili, la galleria dell'Accademia Tadini osserverà i seguenti orari di apertura straordinari:

giovedì 25 aprile, domenica 29 aprile, martedì 1 maggio, ore 10.00-12.00; 15.00-19.00;

da giovedì 26 a sabato 28 aprile, lunedì 30 aprile, ore 15.00-19.00

Da mercoledì 2 maggio, la Galleria osserverà l'orario estivo.

Sabato 28 aprile, nell'ambito della 91Stagione dei Concerti, alle ore 21.15 un'incontro d'eccezione.

Amanda Sandrelli, interprete di grande sensibilità e humor e Claudio Piastra, direttore artistico delle attività musicali della Tadini da diversi anni e chitarrista internazionale porteranno in Accademia Tadini  “Platero y Yo”, su testi di Juan Ramon Jemenez, musicato dal compositore Mario Castelnuovo Tedesco nel 50enario dalla Sua morte .

,